Convegno sulla Buona Scuola

 

Gentilissimi, l’A.G.AVV. – Associazione Giovani Avvocati “Giuseppe Napoli” è lieta di invitarVi al prossimo imminente convegno del quale si allegano alla presente mail materiale informativo e comunicato stampa:

 

“LA BUONA SCUOLA”

nel diritto e nei diritti

La scuola italiana dopo la L. 13 Luglio 2015 n. 107

tra profili di illegittimità costituzionale e difficoltà applicative

***

27 Novembre 2015, ore 16.00 – 20.00 (buffet)
Sala degli Specchi, Palazzo Comunale di Bitonto.
Sono riconosciuti n. 3 crediti formativi dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bari

www.agavv.it

DESCRIZIONE:
Proteste, scioperi e innumerevoli disquisizioni si sono avvicendate sul tema negli ultimi mesi, interessando soprattutto studenti, insegnanti, dirigenti scolastici e, ovviamente, lo stesso governo.
La Legge 13 Luglio 205 n. 107 ha creato non poche difficoltà applicative determinando l’insorgenza in sede giudiziaria di un consistente contenzioso in difesa soprattutto dei docenti precari ingiustamente esclusi dalle immissioni in ruolo e dall’utopia di effettiva stabilizzazione.
Va, altresì, considerato il ruolo che riveste, la Regione Puglia, quale Ente pilota, insieme alla Regione Veneto, per la prospettata illegittimità costituzionale di alcune norme della novella legislativa come sopra rubricata.
Nel corso del convegno, organizzato dall’A.G.AVV. (Associazione Giovani Avvocati “Giuseppe Napoli”) con il patrocinio del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bari e del Comune di Bitonto, verranno illustrati i profili di illegittimità costituzionale e le possibilità-modalità di azione in sede giudiziaria su questo tema attualissimo.
Il Convegno è particolarmente interessante non soltanto per gli avvocati, ai quali sono riconosciuti n. 3 crediti formativi dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bari, ma anche per docenti, famiglie e operatori in materia di diritto del lavoro.
La struttura del convegno, attraverso i suoi relatori protagonisti, garantisce un sano confronto tra gli esponenti politici oltre che un incisivo taglio legale a tutela dei soggetti coinvolti dalla ridetta legge e dai connessi profili di illegittimità professionale. Non mancheranno interventi programmati daranno voce a dirigenti scolastici e genitori aprendo, quindi, il dibattito. Buffet a conclusione dell’evento formativo.

Ore 16.00   Saluti:

Dott. Michele Abbaticchio (Sindaco della Città di Bitonto)

Avv. Giovanni Stefanì (Presidente Consiglio dell’Ordine  Avvocati di Bari)

Ore 16.15  Introduce:

Avv. Romina Centrone (Presidente A.G.Avv.)

Ore 16.30  Relatori:

Dott. Antonio Prof. D’Itollo (Dirigente U.S.P. Foggia)

La legge n. 107/2015: le novità e le criticità

On.le Giuseppe Brescia (Componente Commissione Cultura M5S)

La Legge n. 107/2015: le ragioni di un “rifiuto”

Sen. Giovanni Procacci (Consigliere del Governatore della Regione Puglia)
Regione Puglia e Legge n. 107/2015: le ragioni di una scelta

Avv. Sabina Ornella Di Lecce (Coordinatrice Avvocatura della Regione Puglia)

I profili di illegittimità costituzionale della Legge n. 107/2015

Ore 18.30  Interventi programmati

Ore 19.00  Dibattito

Modera e Conclude: Avv. Onofrio Montecalvo (Prof. ord. disc. giur. ec. scuola secondaria II grado)

Buffet

MODALITà DI PARTECIPAZIONE
Per prenotare cliccare sulla pagina “eventi” del sito www.agavv.it
La partecipazione all’incontro formativo è gratuita.
Il rilascio dell’attestato di partecipazione è GRATUITO per i tesserati A.G.Avv..
E’ richiesto un contributo di € 5,00 (cinqueeuro) per i NON tesserati.

Siamo a Vostra disposizione per qualsiasi informazione

Alleghiamo brochure-invito e manifesto

Un caro saluto

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.