La ProLoco festeggia il Solstizio di San Giovanni

Festa del Solstizio di San Giovanni 23 – 24 giugno “MUSEO DI STRADA”: Progetto di arredo urbano in Piazza del Popolo e via Carmine in collaborazione con l’Associazione Culturale 70ZERO26

Martedì 23 giugno
Presso la Chiesa di S. Maria di Modugno in Via Paradiso
•  Ore 17.00 Mercatino artigianale e gastronomia
in collaborazione con l’Associazione Promidia
• Ore 20.00 Partenza da piazza Sedile: “IL RAPIMENTO DELLA SPOSA”: rievocazione storica in costume medioevale
in collaborazione con l’Associazione Culturale Trani Tradizioni
“Giugno 1096, vigilia di S. Giovanni. Adelaide, figlia del normanno Gualterio Buzzardo, signore della Terra di Modugno, e di Gemmata sua legittima consorte, va in sposa al longobardo Boso, conte del castello di Modugno…..”
Partendo da Piazza Sedile, il corteo nuziale percorrerà via Cairoli, via X Marzo, via Padre Annibale M. di Francia, via Paradiso. Celebrazione delle nozze nella Chiesa di S. Maria di Modugno.

Mercoledì 24 giugno
Chiesa di San Giovanni nel Centro Storico

• Ore 19.00: celebrazione S. Messa
• Ore 20.00: festa popolare con
Bassa musica, fuochi, luminarie, distribuzione di prodotti tipici locali

La Vigilia di S. Giovanni è, nella cultura popolare, un momento particolarmente ricco di significato esoterico, di cui la scelta delle noci per confezionare il nocino digestivo non è che un pallido surrogato.
L’Associazione Pro Loco di Modugno ha voluto quest’anno festeggiare la data conferendole nuova valenza portando i festeggiamenti in un sito altamente simbolico per i Modugnesi: i ruderi della chiesa di S. Maria Assunta, detta “di Modugno”, il luogo dove la tradizione, confermata dagli scavi archeologici condotti dalla Soprintendenza negli anni Ottanta, vuole che il paese sia nato.
Anche dopo l’abbandono del sito, la chiesa rimase oggetto  di particolare devozione da parte del clero, in quanto considerata la prima Matrice. Il paese fu ricostruito intorno alla “Motta” verso l’anno Mille.
Partendo dai nomi riportati su pergamene coeve, dove Modugno è citata come sede vescovile suffraganea di Bari, con un Giovanni episcopo di Modugno, Gualterio Buzzardo dominator, cioè signore della terra, e Boso conte del castello, i membri dell’associazione culturale Trani Tradizioni (che già da anni allestisce a Trani lo spettacolo rievocativo Le Nozze di Manfredi) hanno ricostruito sullo sfondo della facciata della chiesa un momento della storia del paese recitando in costume medioevale le nozze tra il castellano Boso e Adelaide, figlia del Buzzardo.
Come in tutte le favole, anche qui avremo la peripezia, ovvero il tentativo di rapire la sposa, il combattimento dei buoni contro i cattivi e il lieto fine con la punizione dei malvagi con una pena esemplare, il tutto nella cornice di bancarelle di un mercatino artigianale allestito dall’associazione culturale Promidia.
Il giorno successivo i festeggiamenti continueranno con la celebrazione della S. Messa nella chiesa di S. Giovanni nel Centro Storico di Modugno, che conserva un imponente affresco absidale del trecento con una Crocifissione fra Santi sotto lo sguardo di un Padre pantocratore benedicente, luminarie e bassa banda.
Nei giorni di Martedì e Mercoledì, dinanzi agli edifici più significativi di via Carmine, saranno collocati dei pannelli didascalici per raccontarne ai passanti la storia ed il significato. E’ un suggerimento che la Pro Loco di Modugno, in collaborazione con l’associazione 70ZERO26, intende offrire alla nuova Amministrazione cittadina: l’allestimento di un Museo di Strada a somiglianza di quelli che si vedono visitando i paesi e le città intorno. Si è pensato di cominciare da via Carmine perché era l’antica via publica che inglobata nell’abitato in seguito all’ampliamento delle mura urbiche, congiungeva il Portello con la Porta di Bari attraversando la Piazza del Popolo.
Sul gruppo Facebook “Associazione Pro Loco Modugno” sarà reso disponibile un opuscolo dedicato alla chiesa di S. Giovanni.
Ai volontari della Protezione Civile e dell’Univol è affidata la sicurezza dei partecipanti.

Michele Ventrella
(Presidente Pro Loco Modugno)

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.