Per proposte politiche ascoltare l’Angelus di Papa Francesco

Alla luce degli avvenimenti che stanno colpendo il mondo politico nazionale e regionale, sarebbe opportuno che in noi tutti e in particolare nel mondo giovanile attento, scattasse il desiderio di superare il fango in superficie e trovare nuove motivazioni all’impegno politico. Non è certamente cosa facile! ma se riflettiamo con calma senza farsi prendere dal desiderio di far saltare tutto (ricordiamo il 1977) ma attivando fino in fondo le riserve neuro-culturali di ciascuno, completando la pulizia dei partiti tradizionalmente intesi fatta dagli elettori , cominciamo ad interessarci del vento che dal mondo giovanile soffia sempre più intenso e che se ben canalizzato dagli stessi attori, qualche risultato lo otterrà. Si ma molti si chiedono da dove si parte data la scarsissima credibilità che c’è in giro? In poche parole da dove cominciamo? La mia risposta che sottopongo agli amici è: dai punti programmatici che ogni domenica Papa Francesco ci illustra all’Angelus in primis e poi continuiamo ….

Rosario A. Polizzi

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.